mercoledì 18 maggio 2011

Aforismando

Un tempo, davanti a un morto, mi chiedevo: 
"A che gli è servito nascere?".
Ora mi faccio la stessa domanda davanti a ogni vivo.


[Emil Cioran]

1 commento:

  1. Le amare invettive di Cioran sono frecce che colpiscono, e feriscono, a fondo - molto in fondo - in quel groviglio di merda e carne, orrore e santità di cui è fatto l'uomo.

    RispondiElimina