mercoledì 9 febbraio 2011

Aforismando



Alcuni raggiungono la 
loro massima cattiveria
nel silenzio

Elias Canetti





Nessun commento:

Posta un commento