giovedì 9 dicembre 2010

Al bivio


Non so qual è la strada da percorrere.
Non so quale sarà e dove mi porterà.
Sono stanca di camminare su questi sentieri impervi di incomprensioni, di parole gettate in momenti di rabbia e subito rimangiate.
La Tamaro intitolò il suo libro “Va dove ti porta il cuore”.
Se prendessi quel titolo a indicarmi la via, mi porterebbe in una buca dove intanarmi, accoccolata in posizione fetale.
Non posso farlo, ho delle responsabilità che non me lo permettono.
Resto qui, nel mio presente, interrogandomi ancora fino a che non giungerà una risposta.
Sì, lo so che arriverà.
Non so, solamente, quando sarà.
Magari è il momento di ritornare a credere a Babbo Natale.
“Caro Babbo Natale, per quest’anno vorrei…”

Nessun commento:

Posta un commento