lunedì 15 marzo 2010

Quarant'anni e la storia d'Italia

Modena City Ramblers

2 commenti:

  1. I miei pensieri non corrono più di qua e di la come una volta,hanno le suole consumate e i piedi sanguinanti.Quello che sento ancora vicino tutti i giorni si rade la barba con con me e mi dice 'siamo rimasti in pochi'.Va bene. Ma io sorrido a chi mi pare. Un sorriso a Daniela.

    RispondiElimina
  2. Lo prendo e me lo metto in tasca, per i giorni di pioggia. Grazie, Aries :-)

    RispondiElimina